Indagine conoscitiva sui vaccini per uso umano: "un mercato più trasparente su costi e prezzi dei farmaci"

Una spesa annua di 300 milioni di euro, a carico del Sistema Sanitario Nazionale, destinata a raddoppiare con l'approvazione del nuovo piano di prevenzione vaccinale. Un mercato mondiale di oltre 20 miliardi di euro, dominato da un oligopolio di quattro imprese multinazionali. Forti carenze informative su costi e prezzi dei prodotti; necessità di scelte mediche univoche e trasparenti, anche per orientare correttamente la domanda.

L'indagine conoscitiva dell'Antitrust su "I mercati dei vaccini a uso umano", in particolare su quelli considerati essenziali perché qualificati come obbligatori o raccomandati dai piani nazionali, punta i riflettori su questo delicato mercato.

» Indagine conoscitiva relativa ai vaccini per uso umano (ICE 50)

» AIFA: "bene indagine sui vaccini, a breve tavolo di lavoro permanente con AGCM"

notizia pubblicata il 26 Maggio 2016